Si collega a Facebook durante un furto in casa, arrestato

Ladro arrestato per essersi collegato a FbIncredibile storia di un’Italia sempre più mediatica, sempre più mediocre. La notizia non è nuovissima ma è di quelle che lasciano il segno. Lasciano il segno esattamente come il ladro che, mentre stava rubando all’interno di un appartamento di Roma, ha lasciato le sue tracce collegandosi a Facebook, il popolare sociale network.

Un 26enne di Albano Laziale, piccolo Comune alle porte di Roma, è stato arrestato dopo un furto in un’abitazione: i Carabinieri sono risaliti alla sua identità dalle tracce che lui stesso ha lasciato sul sito. Si era collegato proprio durante il furto nell’appartamento di un uomo di 52 anni del posto dove aveva trovato un pc acceso. Non aveva resistito a collegarsi con le sue credenziali per comunicare con i suoi amici anche mentre stava rubando.

Della notizia, subito dopo la sua diffusione sono stati dati alcuni commenti.
Scrive Lupin III: “unico lato positivo del basso livello di alfabetizzazione informatica in Italia. Mi meraviglio che fosse in grado di collegarsi a internet…“, mentre per Rantapum “gli assidui di questo sito (o network) in generale hanno più in socialità che in materia grigia“. Uno sguardo anche all’estero da Guascone: “quest’uomo è l’immagine di una popolazione di bassissima leva culturale…e hanno ragione gli altri paesi del mondo a prenderci per i fondelli…

Storie d’Italia di un altro secolo. Buio.

Fonte: Repubblica.

Annunci

Un pensiero su “Si collega a Facebook durante un furto in casa, arrestato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...