Dalla cina il Francobollo al gusto porco

In vendita per celebrare l’animale dell’anno, ecco il francobollo al maiale in agrodolce

Francobollo cinese al maiale in agrodolce
Francobollo cinese al maiale in agrodolce

Si lo so la notizia è vecchia di due anni, ma io l’ho saputo ora. E poi le news mononeuroniche sono senza tempo. Vabbè, comunque è per caso che sono venuto a conoscenza di un francobollo messo in vendita in Cina nel 2007 dalle caratteristiche del tutto particolari.

Innanzitutto è dedicato al maiale, dato che il 2007 era il “suo” anno. Macos’hanno pensato bene di fare per dedicare “veramente” il francobollo all’animale di cui non si scarta niente, ma proprio niente? Ebbene, grattando la superficie del valore bollato, si sprigiona l’odore della celebre specialità orientale, il maiale in agrodolce.
Ma non è finita qui perchè quando poi lo si va a leccare il francobollo rilascia delle particelle che rimandano al gusto del piatto cinese.

I precedenti.
Il maiale in agrodolce non è certo il primo francobollo a “sapere” di qualcosa: effettivamente nel 2001 era già uscito quello all’eucalipto dalla Royal Mail britannica, per poi essere imitata dall’Australia nel 2006 col francobollo alla rosa, edizione speciale per S.Valentino. Ma forse gli svizzeri hanno battuto tutti con il francobollo all’aroma di cioccolato (e cos’altro potevano fare gli schfìzeri!!). Si consola con un buon francobollo al tè Hong Kong, che ha scelto la bevanda nazionale.

Fonte: Corriere della Sera.it

Annunci

Un pensiero su “Dalla cina il Francobollo al gusto porco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...