Il re della foresta a rischio estinzione: gli africani mangiano le loro prede

lionTempi duri per i leoni: un tempo re della foresta, oggi devono stare attenti ai furti che ne minacciano l’esistenza.

Una ricerca apparsa sulla rivista “African Journal of Ecology”racconta che è diffusa la pratica di rubare le prede ai leoni da parte di abitanti dei villaggi, dove la scarsità di cibo è così elevata che gli uomini sono costretti a competere non solo con i leoni, ma anche con iene e leopardi, protagonisti della catena alimentare legata al re della foresta.

Finché il fenomeno di furto di prede altrui, noto come cleptoparassitismo, rimane nell’ambito del mondo animale si ha una sorta di equilibrio che non danneggia più di tanto una specie rispetto a un’altra. Ma da quando ci si è messo anche l’uomo si è notato che il fenomeno ha messo in crisi alcune comunità di leoni, al punto da portarle sull’orlo dell’estinzione.

Fonte: nonmiricordodovel’hotrovato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...