Influenza da suini, il caos. I maiali: “Noi non c’entriamo”

Influenza da suini, scoppia il caos: allertate le protezioni civili di mezzo mondo. I suini rispediscono le accuse al mittente: “Noi non c’entriamo nulla”!

La malattia, che presenta sintomi del tutto simili ai sintomi del tutto simili ai sintomi del tutto simili ai sintomi del tutto simili a quelli di una normale febbre, solo in forma un pò più accentuata, sta facendo parlare di sè: secondo quanto riportato dal giornale spagnolo El Pais, con la chiusura delle scuole e la sospensione delle lezioni, dalle primarie all’università, le autorità messicane vogliono prevenire nuovi contagi.

Il virus dell’influenza dei suini è nuovo e sconosciuto ma bisognerà aspettare le analisi sulle sue caratteristiche genetiche per avere le risposte sulla sua natura. Gli esperti stanno valutando i rischi di una nuova pandemia di influenza, la quarta dopo la Spagnola del 1918, l’Asiatica del 1957 e la Hong Kong del 1968.

La velocità con la quale si sta diffondendo nelle ultime 24 ore fa pensare a un virus “potenzialmente pandemico”, come ha rilevato l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms).
Non è possibile ammalarsi di influenza da suini mangiando carne di maiale o prodotti derivanti da carne suina. Però cuocetele almeno oltre i 70 gradi.

Già in fase di studio un vaccino che sarà pronto tra sei mesi: nel frattempo cazzi vostri e mangiate wurstel di pollo!

Fonte: Ansa, ansa e ancora ANSIA!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...