Al Zawaihri definisce Obama “servo negro”

Insulti al presidente eletto degli Stati Uniti, Barack Obama, definito “servo negro”, “nato da padre musulmano ma che ha scelto di stare con i nemici”, e contrapposto a “rispettabili neri americani” come Malcolm X: questo il contenuto di un messaggio di Al Qaeda, contenente immagini e una registrazione audio, attribuito al numero due dell’organizzazione, Ayman Al Zawaihri, e diffuso su siti web islamisti. Se autentico, si tratterebbe del primo commento pubblico di Al Qaeda sulla vittoria elettorale di Barack Obama. Al Zawahiri esorta i musulmani a compiere attentati contro l’America “criminale” e soprattutto attacca Obama per aver garantito il suo sostegno a Israele durante la campagna per le presidenziali.

Chissà quali sarano le conseguenze di queste dure affermazioni (se veritiere)…Ci sarà una qualche escalation verbale che porterà all’attacco gli Stati Uniti, oppure lasceranno cadere la provocazione??

Fonte: Repubblica.

Annunci

2 pensieri su “Al Zawaihri definisce Obama “servo negro”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...