Usa, gli attacchi segreti ad Al Qaeda

Almeno una dozzina di blitz dei reparti speciali americani in paesi come Siria, Pakistan, Yemen e Arabia Saudita

di ALBERTO FLORES D’ARCAIS.

Una dozzina di attacchi ‘top secret’ contro Al Qaeda dal 2004 ad oggi. Sono le operazioni che i reparti speciali americani hanno compiuto – colpendo l’organizzazione di Bin Laden e ‘militanti in Siria, Pakistan ed altre località in giro per il mondo – grazie all’ordine (anch’esso segretissimo) firmato nella primavera 2004 dall’allora capo del Pentagono Donald Rumsfeld con l’approvazione di Bush. Lo ha rivelato il New York Times sul suo sito online.
L'”ordine segreto” di Rumsfeld dava ai militari l’autorità di attaccare Al Qaeda in ogni parte del mondo ed un mandato ancora più ampio per condurre operazioni coperte anche in Stati non in guerra con gli Usa…(continua)

Per chi ancora crede che gli americani non fanno ciò che pare e piace (loro)…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...