Uccidere ascoltando l’mp3: da oggi si può. Anzi si deve.

Inoltro dal Corriere della Sera

Di recente le pistole elettriche sono entrate diverse volte nelle cronache per le tragiche conseguenze del loro uso. Ma i “taser” continuano ad andare forte negli Stati Uniti, dove la vendita ai privati è pienamente legittima (in Italia sono vietati). E allora non c’è da stupirsi se l’oggetto diventa anche più glamour, per piacere alla signora che lo porta in borsetta. Ecco dunque la versione “Fashion with bite” (di moda che “morde”), con look leopardato.

E ha pure il lettore Mp3: fulmina i “cattivi” e ti intrattiene pure. Cosa volere di più? Nonostante la “Taser International” (la ditta che li produce e che possiede il marchio “taser”) sostenga che le pistole elettriche non siano mortali, da tempo Amnesty International critica duramente il loro uso che può causare seri danni e in qualche caso può portare al decesso. Finora sono morte 70 persone colpite da queste armi negli stati Uniti e 18 in Canada. (Associated Press)

D’altronde chi è che non vuole ascoltare un pò di musica mentre stendi i tuoi aggressori? Magari con una bella canzone tipo “imagine” o robe simili… (Carlo)

Il look leopardato
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...